Stampa

Aggiornamento di notizie

Il marchio del distributore cresce in tutta Europa, raggiungendo i livelli più alti in sette paesi

Annuario Internazionale del Marchio del Distributore 2018 della PLMA

Amsterdam – giugno 2018 - I marchi del distributore continuano ad accrescere la loro popolarità in Europa. I più recenti dati Nielsen mostrano che la quota di mercato per il marchio del distributore è aumentata lo scorso anno in 12 paesi su 19 e ora è al 30% o più in 17 paesi.

Il marchio del distributore ha raggiunto il livello più alto nel più grande mercato al dettaglio europeo, la Germania, con una quota di mercato che ha superato per la prima volta il 45%. La quota di mercato è cresciuta anche ai livelli più alti di sempre in sei altri paesi: Paesi Bassi, Belgio, Svezia, Norvegia, Ungheria e Turchia.

La crescita si è avuta anche in paesi dove il marchio del distributore ha già una penetrazione molto alta. La quota di mercato per i marchi dei distributori è cresciuta nel Regno Unito, in Germania, Belgio e Portogallo, dove la quota era oltre il 40%.

Nel Regno Unito, dove i supermercati stanno investendo nei loro programmi a marchio del distributore per affrontare la concorrenza dei discount, la quota di mercato è salita oltre il 46%. La quota del marchio del distributore è restata oltre il 40% da quando Nielsen ha iniziato a raccogliere i dati per PLMA nel 1997.

Il marchio del distributore rappresenta ancora la metà dei prodotti venduti in Spagna e Svizzera. La quota di mercato in Francia è rimasta oltre il 30%, ma è diminuita in quanto alcuni distributori hanno ridotto i loro marchi a basso costo per spostarsi verso più prodotti premium.

Il maggiore aumento della quota di mercato è stato registrato in Turchia, dove il marchio del distributore è aumentato di 3 punti, a quasi il 26%. In Grecia, i marchi del distributore ora rappresentano un prodotto venduto su tre nel paese.

In Scandinavia, ci sono stati aumenti in Svezia, Norvegia e Finlandia, con la quota di mercato in tutti i tre paesi oltre il 30%. La quota del marchio del distributore era al 30% o più anche in quattro paesi dell'Europa centro orientale: Polonia, Ungheria, Repubblica Ceca e Slovacchia, guidati dall'Ungheria salita al 34%. La quota di mercato resta sopra il 40% in Austria.

La quota di mercato è rimasta al 20% o poco più in Italia per il sesto anno consecutivo, ma è diminuita di un punto lo scorso anno.  Le prospettive per i marchi del distributore sembrano migliorare in quanto Aldi con il suo forte programma del marchio del distributore ha fatto l'ingresso nel paese.

Tom Penninckx di Nielsen ha spiegato che il marchio del distributore lo scorso anno ha avuto un notevole impatto perché è arrivato in un momento in cui la fiducia dei consumatori in Europa era al livello più alto da 17 anni, dimostrando la crescente popolarità del marchio del distributore in tutte le condizioni economiche.

Per ulteriori informazioni sull'Annuario Internazionale del Marchio del Distributore 2018 della PLMA o per organizzare un’intervista con Brian Sharoff, Presidente di PLMA, contattare Leonique White, Manager Trade Show Development, PLMA International Council, al numero telefonico +31 20 575 3032 o via e-mail all’indirizzo press@plma.nl.

PLMA annuncia i vincitori de premi internazionali “Salute to Excellence Wine Awards”

AMSTERDAM, Giugno - Ventotto (28) distributori da 10 paesi sono stati nominati vincitori de premi internazionali “Salute to Excellence Wine Awards” 2018 alla fiera internazionale “Il Mondo del Marchio del Distributore” della PLMA, tenutasi il 29 e 30 maggio presso il Centro Esposizioni RAI ad Amsterdam. I riconoscimenti rendono onore a supermercati, ipermercati, discount e altri distributori alimentari per qualità e valore dei loro vini a marchio del distributore. In tutto sono stati annunciati 58 riconoscimenti per i vini nelle categorie dei rossi, bianchi, rosè, spumanti e liquorosi.

L’importanza dei distributori di alimentari nelle vendite dei vini è emersa dalle statistiche che rivelano come oltre il 50% del vino acquistato in Regno Unito, Francia, Germania, Spagna e Italia venga acquistato in supermercati, ipermercati o discount.

Brian Sharoff, presidente della PLMA, spiega che “ciò corrisponde ad una significativa crescita dei vini a marchio del distributore in tutte le categorie, in quanto questi distributori sono ben noti per i loro prodotti a marchio del distributore alimentari, snack, bevande, prodotti per la salute e la bellezza e per la casa. Secondo Nielsen, le vendite del marchio del distributore in queste categorie superano già il 40%-50%.”

I riconoscimenti dimostrano che i vini a marchio del distributore hanno successo in tutte le varietà e gamme di prezzi. Sharoff indica che “I consumatori in questo caso non acquistano vini di fascia economica. Questi riconoscimenti evidenziano che gli acquirenti cercano qualità e convenienza. Per questo i riconoscimenti riflettono la migliore qualità e la migliore convenienza”.

Analizzando i riconoscimenti per paese o format, i discount, come Aldi e Lidl, hanno ottenuto 12 premi, ossia la continuazione di una tendenza vista in altre competizioni del settore negli ultimi anni. Per paese, i distributori in Francia hanno vinto 12 premi, quelli nel Regno Unito 8 premi, i distributori di Spagna e Portogallo si sono aggiudicati 7 premi, i distributori in Italia 6 premi, quelli nei Paesi Bassi 5 premi e i distributori negli USA hanno portato a casa 4 premi.

Il punteggio più alto per la miglior qualità dei vini rossi è andato ad AH Excellent Selectie Côtes-du-Rhône Villages di Albert Heijn. Il punteggio più alto per il miglior valore è stato raggiunto da Pierre Chanau Cahors Malbec di Auchan. Tra tutti i vini bianchi, il punteggio più alto per la miglior qualità è stato ottenuto da Central Food Retail in Thailandia per il suo Joy Rhein Riesling. Punteggio più alto per il miglior valore per Mario Collina, Pinot Grigio Valdadige di Aldi Sud.

Fare clic qui per un elenco completo dei distributori e dei vini vincitori. Per un elenco por paese fare clic qui .

Per la valutazione sono stati inviati o acquistati oltre 300 vini. Il gruppo di esperti era composto da circa 18 professionisti del vino, Maestri del vino, sommelier, scrittori del vino ed esperti del settore. Ogni gruppo di esperti era presieduto da un Maestro del vino.

I premi internazionali “Salute to Excellence Awards” sono una competizione sponsorizzata dalla Private Label Manufacturers Association, con uffici a New York e Amsterdam. L’organizzazione è stata fondata nel 1979 per promuovere il marchio del distributore nel settore dei prodotti alimentari, per la casa e la salute. PLMA ha sponsorizzato due fiere annuali a Chicago e Amsterdam.

Per ulteriori informazioni sui premi “International Salute to Excellence Awards” 2018 di PLMA o per organizzare un’intervista con Brian Sharoff, Presidente di PLMA, contattare Leonique White, Manager Trade Show Development, PLMA International Council, al numero telefonico +31 20 5753032 o via e-mail all'indirizzo press@plma.nl.

I premi Salute to Excellence Awards 2018 di PLMA rendono onore ai distributori di 20 paesi per i loro prodotti innovativi

AMSTERDAM - Oltre 120 prodotti a marchio del distributore sono stati selezionati come vincitori dei premi International Salute to Excellence Awards 2018 di PLMA. I premi sono stati annunciati alla fiera internazionale “Mondo del Marchio del Distributore” di quest'anno, che si è tenuta il 29 e 30 maggio presso il Centro Esposizioni RAI di Amsterdam.

I premi sono stati creati da PLMA per offrire un riconoscimento ai distributori per l'innovazione, la qualità e la convenienza del marchio del distributore.

I prodotti vincenti provengono da 51 distributori in 20 paesi. I prodotti hanno ricevuto i più alti punteggi da giudici provenienti da campi come distribuzione, produzione, marketing e giornalismo di settore. I prodotti in gara sono stati valutati in base a sapore, qualità, aspetto, confezione, concept di prodotto e convenienza.

I giudici hanno preso in esame più di 430 prodotti di 76 distributori di 26 paesi inviati e selezionati per l’esame che comprendevano le categorie alimentari, bevande, prodotti per la casa e prodotti per la salute e la bellezza. Inoltre, una giuria composta da Maestri del vino, sommelier e scrittori oltre che da professionisti del settore ha valutato 300 vini di 39 distributori.

La maggior parte dei premi è stata vinta da Aldi Süd, premiato per otto prodotti. Cinque distributori hanno ottenuto ciascuno cinque premi: Auchan dalla Francia, Axfood dalla Svezia, Dunnes Stores e Musgrave dall’Irlanda, Penny Markt dalla Germania.

Per singolo paese, i distributori tedeschi sono stati in testa con 21 premi Salute to Excellence Awards, seguiti dalla Francia con 15, dai Paesi Bassi con 14, dal Regno Unito con 12 e dall’Irlanda e dall'Italia con 10 ciascuno.

I prodotti vincitori rispondono alle più recenti tendenze dei consumatori per quanto riguarda l'alimentazione salutare, la convenienza e i sapori interessanti. Ad esempio, Penny Markt in Germania ha vinto un premio per il suo piatto pronto Penny Heat and Eat Chicken Red Thai con riso basmati e selvatico, mentre Tesco nel Regno Unito ha vinto per il suo smoothie all'arancia, mango e ananas, e Intermarché in Francia è stato riconosciuto per il suo hamburger vegetariano Veggie Marché.

Nel settore non alimentare, Etos nei Paesi Bassi ha vinto un premio per il suo Etos Body Serum al tè e riso bianco, Aldi Süd per lo smalto per unghie Lacura “Paris in Love” e lo svedese ICA Sverige per il sapone senza profumo Skona.

Nel settore dei vini, Albert Heijn dai Paesi Bassi, Aldi Süd dalla Germania, Auchan dalla Francia, Central Food Retail in Tailandia, El Corte Inglés in Spagna e Sonae Modelo Continente in Portogallo hanno tutti vinto dei premi.

Brian Sharoff, Presidente di PLMA, ha elogiato tutti i distributori che hanno inviato i prodotti per i premi. “Quando si guarda indietro e ci si rende conto che in passato il marchio del distributore era spesso sinonimo di prodotti a basso costo e bassa qualità quando ora rappresenta innovazione e qualità eccellente, è molto gratificante vedere come i distributori siano riusciti a far valere i propri marchi.”

Tutti i prodotti vincitori saranno esposti alla fiera internazionale commerciale “Il Mondo del Marchio del Distributore” 2018 di PLMA che si terrà il 29 e 30 maggio presso il Centro Esposizioni RAI di Amsterdam. L'evento è la più grande esposizione di marchi del distributore al mondo e attrae oltre 14.000 persone fra acquirenti e visitatori da oltre 110 paesi.

Per un elenco completo di tutti i vincitori al dettaglio, fare clic su Salute2018 e WineSalute2018.

Per ulteriori informazioni sui premi “International Salute to Excellence Awards” 2018 di PLMA o per organizzare un’intervista con Brian Sharoff, Presidente di PLMA, contattare Leonique White, Manager Trade Show Development, PLMA International Council, al numero telefonico +31 20 5753032 o via e-mail all'indirizzo press@plma.nl. www.plmasalute.com

La fiera internazionale “Il Mondo del Marchio del Distributore” 2018 della PLMA si terrà presso il Centro Esposizioni RAI di Amsterdam

AMSTERDAM - 29 maggio - La più grande fiera al mondo del marchio del distributore apre oggi i battenti presso il Centro Esposizioni RAI di Amsterdam. La fiera internazionale “Il Mondo del Marchio del Distributore” di quest'anno è più grande che mai, con oltre 14.000 acquirenti e visitatori provenienti da oltre 110 paesi che saranno presenti durante i due giorni dell'evento.

Lunedì 28 maggio, il programma dei seminari prefiera della PLMA ha visto la presentazione dei seminari di apertura da parte di Justin King, già CEO di Sainsbury’s e senior manager di Marks & Spencer e Asda. In un’altra presentazione, Tom Pennincks di The Nielsen Co. ha preso in esame i più recenti dati delle quote di mercato per il marchio del distributore in Europa.

Nello spazio espositivo sono presenti 2.500 aziende espositrici, compresi oltre 60 padiglioni nazionali e regionali. L'area espositiva copre 14 sale del Centro RAI. I prodotti presentati nell'area espositiva comprendono alimentari freschi, surgelati e refrigerati, prodotti secchi di drogheria e bevande, nonché categorie non alimentari quali cosmetici, prodotti per la salute e la bellezza, prodotti per la casa e la cucina, manutenzione dell'auto, giardino e casalinghi e prodotti per il fai-da-te.

Una speciale attrazione è il Supermercato delle Idee della PLMA, che mette in luce prodotti, confezioni e promozioni che stanno costruendo il marchio del distributore in Europa e non solo. I partecipanti possono ammirare le esposizioni di oltre 120 prodotti a marchio del distributore selezionati come vincitori del premio “International Salute to Excellence Awards” della PLMA per l'innovazione del marchio del distributore. I prodotti vincenti provengono da 51 distributori in 20 paesi.

Il Supermercato delle Idee espone anche i prodotti a marchio del distributore che riflettono importanti tendenze dei consumatori da tutto il mondo. Quest'anno vengono presentate selezioni di alimenti salutari e prodotti per la casa eco-compatibili, insieme a prodotti per l'infanzia, street food e snack salutari per animali domestici. Presso l'Esposizione Nuovi Prodotti, che presenta più di 600 nuovi prodotti a marchio del distributore e packaging selezionati per innovazione e originalità, è possibile ammirare altri prodotti.

Inoltre, i visitatori del Supermercato delle Idee hanno la possibilità di guardare molti spot televisivi creativi che i distributori utilizzano per promuovere i loro prodotti a marchio del distributore.

Per ulteriori informazioni sulla fiera internazionale “Il Mondo del Marchio del Distributore” 2018 della PLMA o per organizzare un’intervista con Brian Sharoff, Presidente PLMA, contattare Leonique White, Manager Trade Show Development, PLMA International Council, al numero telefonico: +31 20 5753032 o via e-mail all’indirizzo: press@plma.nl.