COVID-19

Garantire un ambiente di lavoro e di incontro sicuro per tutti i visitatori, espositori e lo staff è una priorità assoluta per la PLMA. Per questo, la PLMA è in stretto contatto con i responsabili di salute e sicurezza del Centro Esposizioni RAI e seguirà tutte le linee guida e direttive COVID-19 delle autorità nazionali e locali. E' stata sviluppata una serie di misure affinché tutti gli espositori e visitatori possano partecipare ad un evento sicuro, pulito e ospitale. Una panoramica delle misure previste dal RAI può essere consultata qui. Gli aspetti principali sono elencati di seguito:

  • Per partecipare alla fiera è necessario effettuare la preregistrazione. Non sarà possibile registrarsi alla fiera in loco.
  • Le corsie sono state ampliate per consentire il distanziamento sociale; la maggior parte delle corsie ha una larghezza di almeno 4 metri.
  • La sanificazione frequente è obbligatoria e sarà eseguita in tutto l'edificio, così come in ogni stand espositivo.
  • Per accedere al Centro Esposizioni RAI, i partecipanti avranno bisogno del E-voucher della PLMA come prova di registrazione e del EU Digital Covid Certificate (DCC, Certificato Covid Digitale dell'UE) come prova di vaccinazione, guarigione o risultato negativo del test. Clicchi qui per maggiori informazioni sul DCC, anche per i residenti al di fuori dell’UE.
  • Nell'edificio RAI sarà ammesso un numero massimo di persone in base alla superficie. La PLMA e il Centro RAI monitoreranno le registrazioni di espositori e visitatori onde garantire che il numero massimo di presenze ammesse non venga mai superato.